Patè di carote al profumo di Sicilia

Ingredienti:
Carote sbollentate 200 g (in 1 l acqua + 150 g aceto)
Olio d'oliva 100 g
Cipolla 15 g
Pepe nero a piacere
Aglio a piacere
Cannella un pizzico
Marsala 50 g



Pelare e tagliare a rondelle le carote. Sbollentarle per 20 minuti circa con 1 l di acqua e 150 g di aceto.
Scolare ed aggiungere le carote con tutti gli altri ingredienti nel cutter (tritatutto). Macinare il tutto fino ad ottenimento della granulometria voluta (in base a proprio gusto).
Riempire dei vasetti da 212 ml (180 - 200 g), aggiungendo sulla superficie 10 g di olio circa. Chiudere bene i vasetti con gli appositi coperchi ed inservire i vasetti in una pentola con acqua bollente e farli bollire per 30 minuti circa.
Porre la pentola piena (compresa l'acqua) sotto la fontana dell' acqua facendovi scorrere acqua fredda per 5 minuti circa. Tale fase raffredderà gradualmente i vasi evitando la loro spaccatura per shock termico.

In evidenza

  • CAMPAGNA DI PROMOZIONE 2018
  • Il programma di informazione e promozione del PSR 2014-2020 sottomisura 3.2 per l’anno 2018 mira essenzialmente a trasferire nel grande pubblico la conoscenza di un prodotto regionale di qualità a marchio IGP, con focus su un target mirato di utenti a cui è opportuno trasferire le informazioni sulle proprietà salubri e salutistiche del prodotto, poco note, al fine di aumentare il bacino di consumatori del prodotto. Grazie ad un’azione di questo tipo sarà possibile diffondere nel resto della Sicilia, oltre al territorio d’Ispica (RG) la conoscenza della qualità e del valore di un prodotto siciliano agricolo poco noto e della sua certificazione di qualità IGP, creando nuove opportunità di mercato.


  • Campagna Aicig per i prodotti DOP e IG
  • Lo spot televisivo dedicato ai prodotti DOP e IGP


  • Uno Mattina, RAI1: si parla di noi
  • Ecco la puntata andata in onda su Uno Mattina, RAI1, del 17 marzo 2014.


  • Le eccellenze italiane -  Servizio di Tarsia Trevisan
  • Il video dedicato alle eccellenze italiane a cura di Tarsia Trevisan.